fbpx
Stiamo caricando

I partecipanti

    

 

Rocco Ancarola

Rocco Ancarola nasce a Napoli il 17/11/1996. Studia presso il Liceo Classico T.Tasso di Salerno e inizia il suo percorso teatrale con alcune esperienze presso il Teatro delle Arti. Prosegue gli studi teatrali presso il Teatro dell’Orologio di Roma. Nel 2016 viene ammesso ai corsi di formazione della scuola di teatro Iolanda Gazzerro (Emilia Romagna Teatro) e prosegue la carriera universitaria presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna corso DAMS.

 

Gabriele Anzaldi

Nato a Moncalieri (TO) classe 1993. Dopo i primi anni di studio presso un istituto per geometri decide di cambiare radicalmente indirizzo scolastico frequentando il liceo coreutico teatrale Germana Erba. La passione per le nuove proposte didattiche lo porta a trasferirsi a Roma, dopo il conseguimento del diploma, per prepararsi ad affrontare le audizioni previste per entrare nelle varie scuole di recitazione. Nel 2016 inizia il percorso da allievo attore presso la scuola di ERT. “Noi siamo nel linguaggio e il linguaggio crea dei guasti; anzi è fatto solo di buchi neri, di guasti” (C. Bene).

Simone Baroni

Nato a Parma il 16/11/1994, studio presso il Conservatorio “Arrigo Boito” diplomandomi al Liceo Musicale. Mi laureo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Parma in “Beni artistici e dello spettacolo”. Dopo aver frequentato i corsi della “Piccola Scuola” del Teatro del Cerchio entro nella compagnia e lavoro per tre stagioni in varie produzioni frequentando seminari con Claudio Autelli, Cesar Brie, Nicoletta Cabassi, Roberto Galiano, Antonio Zanoletti. Dal novembre 2016 studio presso la Scuola di teatro “Iolanda Gazzerro” di Modena. La musica mi accompagna in diverse forme e generi: dal garage punk alla new wave passando per la psicadelia rock e arrivando all’elettronica synth pop e acusmatica.

Giorgia Iolanda Barsotti

Nasce a Padova, classe 1995. Dopo gli studi e il conseguimento della maturità classica, perde momentaneamente la testa per le scienze. Nello specifico, si iscrive a Ingegneria Meccanica, all’Università di Padova. Nel corso di due anni, grazie alla guida di Gloriana Ferlini, matura piano la genuina convinzione di voler intraprendere la carriera da attrice. Abbandona gli studi universitari e si proietta nel mondo del teatro grazie alla Scuola Iolanda Gazzerro. Ama l’arte e ama metterla da parte.

Oreste Leone Campagner

Classe 1992, varesotto non varesino, ghisleriano affezionato, è nato stanco. Nel senso che dormiva quando l’hanno tirato fuori. Preso da smanie di onniscienza non ha mai capito cosa fare nella vita. Dopo una Specialistica in chimica teorica spesato dalla Normale di Parigi, decide di continuare coerentemente il proprio percorso iscrivendosi ai provini per la Scuola di ERT, dove sta meditando sulle future reincarnazioni. Parla qualche lingua. Ama la montagna, i gatti, la musica il cinema i libri e le cose che non piacciono agli altri. A volte scrive, a volte suona, a volte si ricorda di esistere. Il suo colore preferito era il blu, poi il borgogna, ora il Pantone 248C. È miope, ma più dall’occhio destro.

Giulio Germano Cervi

Nasce a Buenos Aires l’11/09/94. Nel 2012 s’iscrive al suo primo corso teatrale organizzato dal liceo linguistico V.Gambara di Brescia. Trasferitosi a Trieste per studiare psicologia cognitiva, continua la sua passione per il teatro e frequenta il Centro Teatrale Universitario. Un anno dopo, nel 2015, entra nell’accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine. Nel 2017, interessato al progetto di EmiliaRomagnaTeatro, fa i provini nella nascente accademia e viene ammesso al corso di formazione per attori della scuola di teatro Iolanda Gazzerro a Modena.

Brigida Cesareo

Nasce a Milano il 7 novembre 1997 e cresce tra Jannacci, Radio Popolare e Totò. Tanta musica, tanta cucina pugliese e entusiasmo poco contenibile e mal distribuito tra danza, flauto traverso e scrittura. Scopre il teatro in prima liceo quando comincia a frequentare la compagnia del Teatro Oscar; si barcamena tra varie realtà teatrali dell’underground milanese fino al diploma, presso il Liceo linguistico Virgilio, si chiede se abbandonare il teatro per cominciare l’università, si risponde “ma dai”. Diventa allieva di ERT il giorno del suo diciannovesimo compleanno. Secondo J.M. Barrie la vita può essere una straordinaria avventura. Sottoscrivo e proseguo.

Chiara Chiavetta

Classe 1991. Nasce a Palermo dove sin da piccola si nutre di danza e Teatro Antico. Con una valigia carica di sogni, approda al DAMS di Bologna, laureandosi nel marzo 2015 in Storia della Danza. Negli anni universitari sviluppa competenze organizzativo-promozionali per attività culturali e segue workshop teatrali e coreutici con Marco Martinelli, Claudia Castellucci, Claudio Longhi, Virgilio Sieni e Giuseppe Comuniello. Tra il 2015 e il 2016 si specializza nella recitazione della Commedia dell’Arte, con la FraternalCompagnia di Bologna. Con la Scuola Iolanda Gazzerro si professionalizza come attrice, perfezionando il canto e scoprendo un’attitudine inaspettata al flauto traverso. Scrive poesie per i momenti più importanti ed è prossima a conseguire la Laurea Magistrale in Discipline della Musica e del Teatro.

Federico Cornoni

Sono nato a Parma nel gennaio del ’91. Dopo la maturità non avevo particolari interessi, tranne una certa curiosità: il mondo della recitazione. Mi trasferisco a Milano per frequentare corsi e una scuola; tra me e il lavoro dell’attore non c’è un colpo di fulmine, ma una passione e una voglia di scoprire continua che aumenta di anno in anno, e che continua a spronarmi e a mandarmi in crisi, facendomi cercare sempre nuovi punti di vista, facendomi venire sempre dubbi nuovi. In un’epoca in cui tutti sono pieni di risposte, farsi delle domande è fondamentale.

Luca D'Arrigo

Nasce nel 1994. Dopo la maturità linguistica, a Messina comincia le sue prime esperienze di formazione teatrale presso il Teatro Regionale “Vittorio Emanuele”. A partire dal 2015 collabora attivamente con la compagnia messinese “DAF – Teatro dell’Esatta Fantasia”. Dopo essersi laureato in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, nel 2016 passa le selezioni alla scuola “Iolanda Gazzerro” del Teatro Nazionale dell’Emilia Romagna, all’interno della quale scopre un interesse fortissimo nei confronti della drammaturgia scenica.

Giorgia Favoti

Nata a Milano, classe 1994. Consegue il diploma al liceo delle Scienze Sociali e si iscrive in università, prima Filosofia poi Accademia di Belle Arti. Nel frattempo, per caso, frequenta un corso di teatro e capisce che sarebbe stato quello il suo futuro.

Elena Natucci

Elena Natucci nasce a Pietrasanta il 4 ottobre 1997. Naiista, vegetariana e credente nell’Eterno Ritorno. Studia al liceo linguistico Giosuè Carducci di Viareggio, prende due certificazioni di Trinity Exam, una certificazione PET (Preliminary English Test) e FIRST livello B2. Frequenta per due anni un corso di danza classica poi un corso di Musical. In seguito si iscrive a un corso di teatro per ragazzi che la fa innamorare della recitazione, contemporaneamente prende lezioni di canto private. Nel 2016 viene selezionata per il corso professionalizzante per attori presso ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Marica Nicolai

Nasce a Milano, classe 1994. Dopo gli studi e il conseguimento della maturità scientifica, si iscrive al corso di laurea in Scienze Umanistiche della Comunicazione presso l’università degli Studi di Milano. Porta avanti la sua passione per il teatro frequentando la scuola Quelli di Grock e alcuni laboratori con diversi artisti del panorama italiano. Nel frattempo coltiva un profondo interesse per le discipline circensi, in particolare il tessuto aereo. Nel 2016 comincia il suo percorso presso la scuola Iolanda Gazzerro di ERT-Emila-Romagna Teatro Fondazione approfondendo la sua formazione in ambito teatrale.

Matteo Nico Tagaste

Nasce nel 1993 a Milano. Cresce in Brianza tra i laboratori di cabaret organizzati dal papà e il piccolo palco dell’oratorio. Alla recita di quinta elementare incontra il teatro sotto forma di scimmia. Si districa tra il liceo scientifico prima e l’istituto alberghiero poi per dare spazio alla vena creativa attraverso i fornelli e, quando concesso, con letture tematizzate in sala pranzo. Si illumina con “Il Fantasma di Canterville” di Oscar Wilde a 14 anni. Ma si innamora soltanto poi, giocando a fare David nel “Saul” di Vittorio Alfieri a 18 anni sotto la guida di Andrea Maria Carabelli. Finita la maturità, qualche mese alla Scuola di recitazione dello Stabile di Genova avendo per maestri il duo Messeri-Mesciulam, per poi approdare alla Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro a Modena nel 2016. Con sé la volontà per un teatro dei sensi ed azione che coniughi la partecipazione collettiva ad un’esperienza sensoriale estremamente soggettiva.

Nicoletta Nobile

Nasce a Siracusa nel 1996. Studia al liceo classico Tommaso Gargallo e nel frattempo frequenta i corsi propedeutici all’INDA (Istituto Nazionale del Dramma Antico) e fa le prime esperienze di palco al Teatro Greco di Siracusa. Appassionata di francofonia, subito dopo il diploma si trasferisce a Parigi per seguire un anno di corsi all’ Académie Internationale des Arts du spectacle di Versailles, per poi venire ammessa nel 2016 alla Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro di ERT. 
Nel 2019 consegue la laurea triennale al Dams di Bologna con una tesi sullo spettacolo “Overload” di Sotterraneo. 

Cristiana Tramparulo

Nasce a Modena, classe 1996. Durante gli anni del liceo scopre una forte passione per il teatro e si iscrive al corso triennale di recitazione presso l’associazione culturale modenese S.T.E.D. Conseguita la maturità scientifica, si trova di fronte a un bivio: iscriversi all’università o approfondire il desiderio di realizzarsi come attrice? Sebbene venga ammessa al corso di Lingue dell’Università di Bologna, sceglie la seconda strada e si trasferisce per un anno a Roma per studiare recitazione attraverso workshop e laboratori intensivi.Ed ecco che, dopo tante fatiche e poche soddisfazioni, nel 2016 entra a far parte del primo triennio della Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro di ERT Fondazione.Un metro e cinquantotto di tenacia.

Giulia Trivero

Classe 1992, nasce e cresce a Torino. Inizialmente indecisa tra la carriera di scrittrice e quella di Spice Girls, opta per il liceo classico e in seguito si laurea in filosofia teoretica con una tesi sull’autrice femminista Judith Butler. Sulla soglia dei vent’anni incontra finalmente il suo grande amore: il teatro. Prima di approdare alla Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro si forma presso il Teatro delle Dieci e presso la compagnia teatrale Fools. Ha frequentato diversi workshop di recitazione teatrale e cinematografica e ha partecipato ad alcuni progetti indipendenti, in teatro e davanti alla camera.

Martina Tinnirello

Nasce, cresce e corre (molto male) a Torino nel 1992. Il tarlo è sempre stato lì, nascosto ma vigile fino alla fine del liceo. Da quel momento, parallelamente al percorso universitario, frequenta numerosi laboratori teatrali e dopo la laurea triennale in scienze della comunicazione, si lancia sulla scena indipendente prendendo parte a progetti di natura teatrale e cinematografica. Nel 2016, dopo una breve tappa a Londra per i corsi estivi della Guildhall School of Music and Drama, approda alla Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro.
Canta. Ma non le passa.

Massimo Vazzana

Annata 1991, Palermo. Fin da subito tortura parenti, amici e nonne nel tentativo di rimettere in scena i suoi cartoni animati Disney preferiti. A 7 anni debutta in Teatro con C.A.S.T. (Compagnia Amatoriale Sicilia Teatro) che lo seguirá fino alla Laurea in Lettere Classiche nel 2014. Nel frattempo frequenta laboratori teatrali con Casimiro Alaimo e Maurizio Spicuzza che lo prepara per i fatidici provini nelle Scuole di Teatro. Infine approda alla Iolanda Gazzerro di ERT dove spera di diplomarsi come Attore a tutti gli effetti.