Stiamo caricando

Una risata da non dimenticare

Una risata da non dimenticare

In occasione della Giornata della Memoria e degli 80 anni dalla promulgazione delle leggi razziali fasciste, all’interno del ciclo di eventi Una storia sbagliata, promosso dall’Istituto Storico del Comune di Modena, gli allievi della Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro - laboratorio permanente per l’attore* di ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione, ispirandosi anche al documentario a cura dell’Istituto Storico Una surreale normalità, offriranno un loro contributo spettacolare: Una risata per non dimenticare racconta la figura di Angelo Fortunato Formiggini, editore e umorista modenese di origine ebraica che nel 1938 si suicidò buttandosi dalla Ghirlandina come segno di protesta di fronte alla recente promulgazione delle leggi razziali e alla sua emarginazione dalla vita culturale. Un personaggio dalla personalità multiforme che per tutta la vita, fino agli ultimi giorni, fece dell’umorismo e del riso lo strumento principale per cambiare il mondo.

Il lavoro è ispirato al web documentario Una surreale normalità, realizzato dall’Istituto Storico.

con Rocco Ancarola, Gabriele Anzaldi, Simone Baroni, Giorgia Iolanda Barsotti. Oreste Leone Campagner, Giulio Germano Cervi, Brigida Cesareo, Chiara Chiavetta, Federico Cornoni, Luca D’Arrigo, Giorgia Favoti, Elena Natucci, Marica Nicolai, Nicoletta Nobile, Matteo Nico Tagaste, Martina Tinnirello, Cristiana Tramparulo, Giulia Trivero, Massimo Vazzana

* iniziativa nell’ambito del corso Attore Internazionale – Op. “Alta formazione internazionale alla Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro” – Rif. PA 2017-7799/RER, approvata dalla Regione Emilia Romagna con DGR 1225/2017 del 02/08/2017 e cofinanziata da Fondo Sociale Europeo (Prog. 1).